ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1264 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Adria Muzzi E-MAIL ARTISTA (categoria: Pittori)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
Il mondo
Il mondo
 
 
Depressione
Depressione
 
 
Il giardino dei desideri
Il giardino dei desideri
 

BIOGRAFIA:

_______________www.adriamuzzi.jimdo.com________________Adria Muzzi was born on 31th July 1982 at Siena (Italy). Graduate in fashion design, she is painter and photographer. ESPOSIZIONI: MAGG 2009 Esposizione presso Villa Rezzonico Bassano del Grappa (Vi). NOV 2008 Permanente presso galleria Chateau des Reaux Chouze' sur Loire France. MAR 2008 Esposizione int. di arte contemporanea "Materica" organ. Ass. immagine e colore presso Ars Habitat, Palazzo Ratto-Picasso Genova centro storico. FEB 2008 Premio Italia per le arti visive organ. Eco d'arte moderna, presso Palazzo storico dei Priori Certaldo (Fi). DIC 2007/ GENN 2008 Mostra personale con presentazione del critico d'arte Franco Bulfarini e intervista presso Tv locale a Modena GENN 2007 Esposizione permanente presso galleria Poliedro Trieste. OTT 2007 Esposizione presso la galleria La Spadarina di Rosario Scrivano Piacenza. MAGG / LUG 2007 Collettiva "Obbiettivo Pop" presso Euro Hotel di Cascina Pisa organ. Ass. di arte contemporanea Bellini arte. APR 2007 Collettiva Moltitudine X presso convento S.Croce a S.Anatolia. FEBR 2007 Collettiva presso Teatro Eliseo di Roma "Proposte #3" su invito della galleria Tartaglia arte di Roma


RECENSIONI:

Inserimento nel catalogo ECO D''ARTE MODERNA - Casa Editrice CIDA-Roma CATALOGO INT. D''ARTE MODERNA: MDS n° 11 - CATALOGO DELLE QUOTAZIONI casa ed. Alba - recensione in Boè periodico Bim. di arte e cultura. L’arte giovane di Adria Muzzi. Non è facile esprimere concetti nuovi nel mondo dell’arte contemporanea, tante sono le proposte; basti l’esplorazione dei principali siti di internet, per ritrovarvi esposte migliaia di opere, ospitate in innumerevoli contenitori virtuali, fra cui associazioni culturali e gallerie più o meno accreditate. Un mondo dell’arte composito e nuovo, ricco di idee, che si pone in visione quasi in modo pervadente agli occhi di tutti i navigatori, anche i meno attenti od accaniti. Un’arte che cresce in rete, alla velocità della luce, dove tutti propongono tutto ed in tutti i modi possibili. Migliaia di opere nascono e si spengono in un caleidoscopico mondo di colori. In questo complesso universo di immagini, ci si chiede cosa sia arte e cosa non lo sia, quando ci si trovi a trattare con un puro “tentativo” estemporaneo dal quale prendere le distanze o quando invece un percorso sia da assumere in esame con maggior attenzione in quanto possibile premessa di future incoraggianti evoluzioni. Occorre dunque per meglio comprendere il valore di un’artista e della sua arte saper districarsi, nel tentativo di distinguere fra banalità e qualità. In questo mi soccorre il grande storico Lionello Venturi, quando nel testo “come comprende l’arte” riesce con chiarezza espositiva a farci intendere che oltre il dato pittorico non irrilevante, tuttavia “l’arte ha una funzione più alta … di momento conoscitivo”, che deve per essere tale “saper interagire con la storia”, prenderne coscienza in quanto possa ella costituire momento di analisi in funzione di impegno umano. Ovvero in altri termini occorre perseguire nell’indagine sull’operato artistico non solo gli aspetti tecnici e formali ma anche e soprattutto i motivi ideali e concreti che hanno mosso l’artista nelle sue scelte. Il Venturi ci suggerisce di guardare alla tecnica, ma come mezzo per esprimere contenuti che in se possono illuminare sulla fattura dell’opera ben più e ben oltre del dato tecnico. Alla luce delle sopra esposte considerazioni, mi pare più semplice l’analisi dell’operato dell’artista Adria Muzzi. La giovinezza anagrafica di Adria non tragga in inganno sulle attuali potenzialità della stessa, l’affezione che Ella prova per l’arte è innata. Adria esprime una fresca visionarietà, che lascia apparire i prodromi di una possibile, auspicata evoluzione......................... critico d’arte: Dr. Franco Bulfarini __________________________________________________ Ecco Adria Muzzi giovane pittrice toscana, come lei stessa afferma i suoi lavori sono l’espressione dei suoi sentimenti delle esperienze vissute. Miscela le sue passioni come la fotografia e la pittura unendoli con il collage… .. Questo mix rappresenta il meglio per esprimersi …. “Ho un attaccamento quasi materno...i miei quadri nascono dall''amore che provo per l''arte e la vita e darli via per me è grosso distacco..…” Opere ricche d’intensità, di tutto ciò che si può contenere. Un quadro che vibra, dove le figure si confondono con i mille pensieri rimanendo però sempre vive. Si viaggia alla continua scoperta: ricerca di colori, luci, di cercare di impadronirsi di ogni attimo. Le luci e colori dosati attraverso un turbinio di imput dati dal mondo esterno. Riscattare se stesso in quel gesto pittorico, che porta alla rappresentazione del buco nero che inghiotte l’uomo. Tutto in un certo senso ha un doppio, il concetto dell’astratto e del suo figurativo, si cerca di elaborare, di comprendere il colore nelle sfumature della vita e l’immagine è il catalizzatore che permette di vedere il vuoto, il silenzio del se stesso. è come sospeso nel vuoto, pronto a riempirsi di tutti quei imput esposti in collage.................................. critico d''arte: Marica Petti


MOSTRE:

NOV 2008 Esposizione permante per la galleria di arte contemporanea CHATEAU DES RéAUX Chouzé sur Loire France. MAR 2008 Esposizione internazionale di arte contemporanea "MATERICA" organizzazione Associazione immagine colore Sede ARS HABITAT ( PALAZZO RATTO-PICASSO ) GENOVA, centro storico. FEB 2008 Premio Italia per le arti visive organizzazione ECO D''ARTE MODERNA, Certaldo palazzo storico. Vincita premio under 30 articolo tematico sulla rivista di arte. DIC 2007 / GEN 2008 Mostra personale a MODENA con la presentazione del critico FRANCO BULFARINI e intervista presso tv locale. GEN 2007 / APR 2009 Esposizione permanente presso la galleria "POLIEDRO" TRIESTE. OTT 2007 Esposizione presso la galleria "LA SPADARINA" di Rosario Scrivano PIACENZA. MAG 2007 / LUG 2007 Collettiva "OBBIETTIVO POP" presso Euro Hotel di Cascina Pisa su invito della ass. di arte contemporanea Bellini arte. APR 2007 Collettiva "MOLTITUDINE X- dal deserto alla città" ispirato ad un brano di Dino Buzzati presso Convento S.Croce a S.Anatolia su invito della Ass.contemporanea. FEB 2007 Collettiva al TEATRO ELISEO di ROMA "PROPOSTE#3" su invito della galleria TARTAGLIA ARTE di Roma. NOV 2006 Collettiva all'' ENOTECA FORTEZZA di SIENA "Realtà parallele" su invito del gallerista Alessio Trapassi. NOV 2006 Collettiva nella chiesa di SANTA CROCE a FIRENZE, in memoria all'' alluvione del 1966 a Firenze "40 anni dopo...". LUG 2006 Collettiva a SAN GIMIGNANO "Il luogo della mente non può essere comprato". MAG 2006 Mostra personale a Poggibonsi (Si) "I cinque sensi". OTT 2005 Collettiva e concorso per artisti a Sansano (Si) "La rana d''oro". SET 2005 Collettiva per una rassegna di arte, musica e teatro a Colle di Val d''Elsa "Liberacollarte". LUG 2005 Mostra personale a Castelfiorentino (Fi) "Utopico". GIU 2005 Mostra personale al Palazzo dei Priori di Colle di Val d''Elsa (Si) "Percezioni Nuove".


 
 
Confidence
Opere di Fosco Grisendi


Marina Carboni
Sul mare, nel mare, attraverso il mare


Lanciotto Baldanzi
mostra personale


Lesley Foxcroft, Grazia Varisco
Arte Contemporanea a Villa Pisani


LANDSCAPE in mostra i paesaggi di Beggiao, Morgian e Tommasi
Continuano gli appuntamenti con l’arte nel borgo storico di Arquà Petrarca (Padova) a cura di Sonia Strukul


FRANCIS BACON. MUTAZIONI
La dimensione intima di uno degli artisti più discussi del Novecento


La fotografia dipinge: il Grand Tour di Andrea Samaritani
Il mito della bell’Italia rivive, dal 4 maggio al 23 novembre 2018, da BFMR & Partners, con la mostra “La fotografia dipinge: il Grand Tour di Andrea Samaritani”, a cura di Sandro Parmiggiani.



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

DECO MOBILI

DECO MOBILI STORE ONLINE

Fondazione Paolo Grassi

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy