ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1274 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

 
NEWS ART IN WORLD MOSTRE E AVVENIMENTI D'ARTE IN ITALIA E ALL'ESTERO
LEGGI TUTTE LE NEWS SUGLI EVENTI IN CORSO | VAI ALL'ARCHIVIO STORICO DELLE NEWS | SEGNALA UN EVENTO

Bookmark and Share

Articolo pubblicato da: Museo Sistema

Le Mostre per Leonardo e Raffaello a Urbino, Fano e Pesaro


Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato.
Alla ricerca dell'armonia. I leggendari disegni del Codice Atlantico
FANO, Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, Sala Morganti
12 luglio – 13 ottobre 2019
Agostino Iacurci. Tracing Vitruvio.
Viaggio onirico tra le pagine del De Architectura
PESARO, Palazzo Mosca – Musei Civici
14 luglio – 13 ottobre 2019
Dal genio di Leonardo agli studi di Vitruvio, dalla delicatezza di Raffaellino del Colle alle visioni oniriche di Agostino Iacurci. Un viaggio straordinario nelle Marche per omaggiare Leonardo e Raffaello
I Comuni di Urbino, Fano e Pesaro proseguono nella condivisione di progetti che fanno rete con il nuovo ciclo “Mostre per Leonardo e per Raffaello”; progetto diffuso e messo in campo di concerto dai tre comuni nell’ambito delle celebrazioni promosse dal MIBAC per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci nel 2019 e di Raffaello Sanzio nel 2020.
Dopo il successo delle mostre “Rinascimento Segreto” nel 2017 e “Rossini 150” nel 2018, le tre città tornano unite nel rendere omaggio ai due grandi geni del Rinascimento. Un altro passo avanti nella valorizzazione policentrica del patrimonio locale, favorevole alla formazione di un'identità culturale e allo sviluppo turistico.
Con il sostegno della Regione Marche, del Comitato nazionale per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, del Comitato nazionale per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, del Centro Studi Vitruviani di Fano, della Biblioteca Oliveriana di Pesaro e l’organizzazione curata da Sistema Museo, in programma tre appuntamenti concepiti dai comitati scientifici come un percorso con un filo conduttore univoco che racconti gli artisti e le connessioni con il territorio.
A Urbino dal 17 maggio è in corso la mostra “Da Raffaello. Raffaellino del Colle”, a cura di Vittorio Sgarbi, in omaggio al ‘divin pittore’ riletto tramite le opere di uno dei suoi più fedeli seguaci.
A Fano si celebra Leonardo riscoprendo il legame con Vitruvio con la mostra, a cura di Guido Beltramini, Francesca Borgo e Paolo Clini, “Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato. Alla ricerca dell'armonia. I leggendari disegni del Codice Atlantico” al Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, Sala Morganti dal 12 luglio.
A Pesaro l’artista Agostino Iacurci sperimenta una visione contemporanea del De Architectura di Vitruvio con un progetto originale. Dal 14 luglio, a Palazzo Mosca – Musei Civici, “Agostino Iacurci Tracing Vitruvio. Viaggio onirico tra le pagine del De Architectura”, a cura di Marcello Smarrelli.


DOVE: Urbino, Fano, Pesaro

QUANDO: 17 maggio - 13 ottobre 2019

INFO: Ciclo di tre mostre nelle Marche

EMAIL: pesaro@sistemamuseo.it

URL: http://www.mostreleonardoraffaello.it

Mirko Baricchi, Giulia Lazzaron - DUO
La Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia presenta la mostra di Mirko Baricchi e Giulia Lazzaron, "DUO". Curata da Chiara Serri, l'esposizione è realizzata in collaborazione con le gallerie Bonioni Arte di Reggio Emilia e Cardelli & Fontana Arte Contemporanea di Sarzana. Inaugurazione: sabato 19 ottobre, ore 17.00.


Mostra personale
Nino Perrone e un’arte che risveglia i sensi


Gradazioni di luce. Geografie di sguardi tra storia e contemporaneità
Dopo il successo riscosso a Singapore, in occasione del Gran Premio di Formula 1, il progetto “Gradazioni di luce. Geografie di sguardi tra storia e contemporaneità” approda alla Fondazione Dino Zoli di Forlì dal 19 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020. La mostra, promossa da DZ Engineering e Fondazione Dino Zoli, è curata da Gigliola Foschi e Nadia Stefanel con opere di sei fotografi italiani. Inaugurazione: sabato 19 ottobre, ore 18.00.


Visioni intime e della terra
collettiva di artisti


Omar Galliani, Michelangelo Galliani, Massimiliano Galliani. ARTREE
La storica Galleria delle Arti di Città di Castello di Perugia presenta, dal 12 ottobre al 12 dicembre 2019, “ARTREE”, mostra collettiva di Omar Galliani, Michelangelo Galliani e Massimiliano Galliani a cura di Gian Ruggero Manzoni.


Oversize. Grandi capolavori dalle collezioni del CAMeC
Con la mostra "Oversize. Grandi capolavori dalle collezioni del CAMeC", il Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia dedica un nuovo progetto espositivo alle sue collezioni permanenti. La mostra, a cura di Eleonora Acerbi, presenta una quarantina di lavori di grande formato, alcuni dei quali mai esposti prima. Inaugurazione: 12 ottobre 2019 ore 18.00, in occasione della XV Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI.


MONDO INVISIBILE
Mostra personale di Vittorio Valente


Libri-Liberi
Giorgio Bevignani in mostra a Cesena



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

DECO MOBILI

DECO MOBILI STORE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy