ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1280 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Maurizio Baldrini E-MAIL ARTISTA (categoria: Decoratori)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
Piatto cibomentale
Piatto cibomentale
 

BIOGRAFIA:

BIOGRAFIA Maurizio Baldrini, nato a Catanzaro nel 1961, consegue il Diploma di maturità in Arti Applicate presso l''Istituto Statale d''Arte di Squillace (CZ) e si Diploma presso l''Accademia di Belle Arti di Catanzaro. L''ambiente culturale e il contesto socio-politico di questo ultimo quarto del XX secolo, determinano in maniera incisiva la personalità di Maurizio Baldrini. In una società post-moderna esasperata dal consumismo e da varie crisi di valori gli anni adolescenziali dell''Artista sono permeati dalla musica psichedelica dei Pink Floyd e dei Beatles, del mito dei viaggi in oriente, delle comuni dei figli dei fiori, dalle contestazioni del ''77 all''autonomia femminista e al rifiuto dei punk in anni di piombo per lo Stato italiano. Le letture di questo periodo di Baldrini sono molto variegate: da Bukowski a Baudelaire, da Tagore a Gibran,. I testi delle Orme e di De Gregori ,De Andre,aprono nuovi orizzonti mentali autarchicici. Il cammino di vita dell''Artista, passa anche attraverso esperienze proibizionistiche (droghe leggere), con 100 giorni di permanenza nella Marina Militare e 18 mesi nella polizia di Stato, che all''epoca si stava smilitarizzando. Seguono 12 mesi di postulandato con i frati cappuccini e 5 mesi in giro per l''Italia con gruppi pacifisti, sempre nella ricerca affannosa di qualcosa che sicuramente alberga dentro di lui. Da questo percorso di vita inconsueto e particolare si denota una personalità svincolata da schemi preordinati e assunti dall''attuale società, quindi come valvola di sfogo emerge l''espressione artistica e le prime produzioni all''attuale percorso di ricerca. Le prime produzioni artistiche sono le poesie legate ad una grafica surreale e ispirate a De Chirico e Max Ernest per poi approfondire il percorso con gli insegnamenti di Picasso, Duchamp, Rauschemberg e altre influenze decodificandone i linguaggi e i messaggi fino ad assorbirli e reinterpretarli con il suo vissuto e la sua personalità. Altre mie produzioni (assemblaggi, xerografie, decoscritture, poesie concrete, piatti cibomentale e dissociazioni culturali.) li puoi vedere qui www.museocoevo.it


 
 
Silenti fioriture
opere di Carlo Moretti e Cristina Iotti


Art Color Passion in Rome
rassegna artistica internazionale a Roma


#restaTrascendente
MANIFESTO PER UN'ARTE CORALE


Davide Benati, Origami - Opere recenti
Mostra personale dell'artista Davide Benati dal 13 giugno al 26 luglio alla Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia


Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea 2020 “Legami in Alluminio”
Torna per la sua VIII edizione il Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea, la competizione internazionale dedicata all’uso creativo dell’alluminio.


7 STORIE D'ARTE
Sette artisti, sette storie che il linguaggio dell’arte unisce in un unico racconto


Oversize. Grandi capolavori dalle collezioni del CAMeC
Con la mostra "Oversize. Grandi capolavori dalle collezioni del CAMeC", il Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia dedica un nuovo progetto espositivo alle sue collezioni permanenti. La mostra, a cura di Eleonora Acerbi, presenta una quarantina di lavori di grande formato, alcuni dei quali mai esposti prima. Inaugurazione: 12 ottobre 2019 ore 18.00, in occasione della XV Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI.


Contraria sunt complementa
da settembre a Vicenza due personali dell’artista Carla Rigato



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

SAPORI DALL''ITALIA

ESSERE O NON ESSERE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy