ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1274 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Cataldo Mastrorilli E-MAIL ARTISTA (categoria: Decoratori)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
Edera
Edera
 
 
Al mattino
Al mattino
 
 
Casedde
Casedde
 
 
Contrasti colorati
Contrasti colorati
 
 
Fichi rossi
Fichi rossi
 
 
La Premurgia
La Premurgia
 
 
La sporta
La sporta
 
 
Orizzonte
Orizzonte
 
 
Terre
Terre
 
 
Ondulato
Ondulato
 

BIOGRAFIA:

Cataldo Mastrorilli pittore, scultore, grafico. Nato a Ruvo di Puglia nel 1949, abilitato in discipline plastiche, ha frequentato i corsi di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Bari. Sin da giovane età, mostra una spiccata creatività artistica, ma la svolta fondamentale verrà in occasione della mostra antologica che nel 1965 Domenico Cantatore terrà nel suo paese natio. Affascinato dalla pittura del grande maestro, si iscriverà all’istituto d’arte, cominciando da subito ad esporre le proprie opere. Trasferitosi a Milano per un breve periodo, frequenta gli ambienti di Brera e l’arte innovativa dei primi anni 70, al suo ritorno frequenta i corsi di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Bari sotto la guida di Americo Tot. Riprenderà con nuovo entusiasmo la sua attività artistica, realizzando mostre personali e partecipando a collettive e concorsi estemporanei, nei quali si piazzerà ripetutamente ai primi posti. Alla fine degli anni novanta gli viene affidato l’arredo con le proprie opere scultoree, in pietra e in bronzo (quali altari, crocifisso, fonte battesimale, tabernacolo…), la nuova chiesa di S. Lucia a Ruvo. Vive e opera, a Rivo di Puglia, in via Corato 84


RECENSIONI:

"ciò che colpisce è il colore:intenso,integrale,luminoso; un colore che crea le forme e non si sovrappone,e da alla figura umana un taglio espressionistico, con scansioni cromatiche che esaltano il senso dell''immagine, ne restituiscono l''interiorità non meno che i tratti esteriori. Ma l''aggressività vivace del colore è contenuta da una linea costruttiva non prefigurata nè programmata, ma intrinseca all''opera, nata con essa e che l''arricchisce di un''altra dimensione, di un dinamismo vibrante, di una dialettica delle funzioni svolte dalle diverse componenti, che si scontrano ma anche si integrano vicendevolmente" FRANCO PONE "Egli quasi scolpisce con la spatola, anche le cupezze del paeraggio e pone attorno alle figure umane le ombre della sofferenza attonita e dignitosa. la luminosità esiste, ma è tutta interiore e porta il colore ad essere insolito, aggressivo, compatto e irreale nell''insieme." NAZARIO BOSCHINI "gioca con i colori intensi e sente il disprezzo per l''immagine convenzionale falsa. Ma ciò che colpisce il visitatore è il recupero della tradizione figurativa e paesaggistico. Eleganza, equilibrio ed essenzialità nel vivace accostamento dei colori" MICHELE FUOCO "La pittura di Mastrorilli dimostra chiaramenteche lo spazio può benissimo essere classificato un elemento base della struttura stessa dell''opera d''arte; la spatola vibrante ed il suo matematico movimento strutturale, sviluppa una gestualità che si rivela man mano che l''opera cresce di intensità espressiva, l''artista ottiene una plasticità ed una purezza di vibrazioni luminose,concezione interiore alla quale la gestualità stessa è legata." DINO DEL VECCHIO


MOSTRE:

RUVO DI PUGLIA - palazzo caputi, MOLFETTA - il cavalletto MONOPOLI - centro degli artisti, CASERTA - il braciere, FRANCAVILLA FONTANA - la casaccia, BARI - expo arte, MODENA -nuova mutina, VEGLIE - cirillo, TRANI - studio 188, BITONTO - galleria spinelli, MODUGNO - L''arcaccio RUVO DI PUGLIA - corso carafa ............


 
 
Contraria sunt complementa
da settembre a Vicenza due personali dell’artista Carla Rigato


Elena Hamerski. Duplex Natura
Dal 5 al 28 settembre 2019 Fondazione Dino Zoli e Dino Zoli Textile di Forlì presentano la mostra "Elena Hamerski. Duplex Natura". L'esposizione, curata da Nadia Stefanel, nasce dalla residenza d'artista tenutasi all'inizio del 2019 presso la sede aziendale. Inaugurazione: giovedì 5 settembre, ore 18.30


Materie prime. Artisti italiani contemporanei tra terra e luce
A cura di Giorgio Bonomi, Francesco Tedeschi, Matteo Galbiati


Leonardo e Vitruvio: la grande mostra a Fano
Esposti i leggendari disegni del Codice Atlantico


ONIRONAUTICA
DI NELLO TAIETTI


DIGNITÀ
DI GIANMARCO TAIETTI



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

DECO MOBILI

DECO MOBILI STORE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy