ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1271 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Stefania Bruno E-MAIL ARTISTA (categoria: Pittori)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
La partenza
La partenza
 
 
La dama bianca
La dama bianca
 
 
L'albero vita
L'albero vita
 
 
Inconscio
Inconscio
 
 
Madre terra
Madre terra
 
 
Mediterraneo
Mediterraneo
 
 
Le parole per poterti circondare
Le parole per poterti circondare
 
 
La valigia
La valigia
 
 
Il vaso dei sogni
Il vaso dei sogni
 
 
Principesca
Principesca
 

BIOGRAFIA:

Stefania Bruno pittrice ennese inizia il suo percorso artistico a 17 anni, seguendo le orme del nonno Vincenzo, il quale le trasferisce l’amore per il bello. Stefania intraprende la pittura attraverso un linguaggio surreale, traducendo visioni oniriche e sensazioni in materia vibrante, fruibile agli altri. L’amore per la natura e lo studio approfondito di essa, portano l’artista a sperimentare nuove tecniche pittoriche, ed a confrontarsi con altri stili. La pittrice ha all’attivo numerose personali, collettive ed ha partecipato a concorsi di pittura e rassegne d’arte finendo con l’essere premiata più volte. Ha illustrato una fiaba per bambini di Vittorio Spampinato dal titolo ‘’La leggenda delle farfalle’’ E’stata recensita dalla D.ssa Cinzia Farina e dal Prof. Angelo Malaguarnera E’ presente su Avanguardie Artistiche 2008. Boè 2008. Sito internet: www.stefaniabruno.com e-mail: info@stefaniabruno.com


RECENSIONI:

C’è sempre un punto, negli oli di Stefania, d’angolo e primo piano, da cui nasce la visione e a cui ritorna, come un viaggio circolare che dalle cose attraversa l’anima e si dilata, e alle cose riapproda colmandole di significato. Una presenza forte, intensamente materiale e accesa, che diventa insieme chiave e sigillo della rappresentazione. Una macchia fiorita, un ficodindia, un cespuglio d’erba – ma più spesso, con la carica sottilmente emblematica della natura morta barocca, frutta, agrumi e melagrane, conchiglie e coralli, legni dipinti e scolpiti, strumenti musicali, e soprattutto vasi. Oggetti cardine e radice, tanto levigati e splendenti da sembrare tagliati nella luce – tanto iperreali, a volte, da capovolgersi istantaneamente nell’immaterialità. Colti al confine, al passaggio. Da qui scaturiscono attimi folgoranti e visionari (non sogni, nonostante le citazioni onirico-surreali) che – condensando percezione ed emozione, memoria e pensiero – trasfigurano il reale. La dama bianca, Principesca, Sogno di una sagra di fine estate, dove il paesaggio architettonico si disfa nella ricchezza esplosiva della materia colorata. Dal caldo al freddo, dal rosso al sanguigno, al giallo, a una polvere d’oro acceso, al blu fino agli azzurri più tersi ed evanescenti – una gamma infinita di toni che il gesto veloce, ampio e sicuro, restituisce sempre al massimo grado di intensità luminosa. In altre tele, come Estate o Fiaba Siciliana, è l’estrema limpidità degli oggetti e il nitore tagliente della luce a generare, per eccesso, la trasfigurazione. In un contesto vagamente magrittiano (un Magritte diversamente accentato, femmina e meridionale), il colore spinto, tendente all’acido – apparentato per un verso all’arte sacra dei grandi manieristi e per un verso all’espressionismo dell’arte popolare – oltrepassa i limiti del reale, stravolgendolo nell’incorporeità. Una speciale metafisica, meditativa e carica di passione, che non ha bisogno della figura umana, tanto che a volte la ragione della sua sporadica rappresentazione sembra risiedere semplicemente nella necessità interna di un tono caldo offerto dall’incarnato. Un solo oggetto o una sola parete dipinta – si veda la ricchezza dell’impasto cromatico e luminoso nel Portone di Mineo, o Via Trieste – spalancano un universo e parlano da soli. All’interno della sua scelta figurativa dunque, Stefania non imita, né racconta. Potenzia ed evoca. Cinzia Farina


MOSTRE:

Vernice Art Fair Forlì 2008 Teatro Garibaldi Enna 2008 (Collettiva) Galleria Il Tempio Palermo 2008 (Collettiva) Chiesa San Pietro Enna 2008 (Collettiva) Foxdazione Mazzullo Taormina 2008 (Collettiva) Pro-Loco Realmonte (AG) 2008 (Personale) Galleria Modigliani Milano 2007 (Mini Personale) Galleria Civica Enna 2002 (Personale) Cepu Caltanissetta 1999 (Personale) Non solo alive club Palermo 1999 (Personale)


 
 
Opening of Art Gallery Rome
Saranno in mostra le opere di Angelo Ribezzi.


Aqua Aura, Paesaggi Curvi
L'artista Aqua Aura espone a Ferrara, nella doppia sede della Palazzina Marfisa d'Este e della Sinagoga Grande della Scola Italiana, che per la prima volta nella sua storia apre le proprie porte all'arte contemporanea.


L'universo di Eros Rizzo
Sabato 9 marzo 2019 alle ore 17.00 presso la Galleria del Montirone di Abano Terme (Padova) inaugura la mostra “L’universo di Eros Rizzo”, il pittore di Este per antonomasia, conosciutissimo e apprezzato non solo nella sua città, che omaggia dipingendone monumenti, chiese, portici e palazzi con uno stile primitivo, visionario, istintivo


Rubedo
Mostra personale di Amanda Chiarucci, a cura di Matteo Galbiati


Roberto Braida. Ipnosi
La profondità dell'anima nella pittura


Roberto Braida. Ipnosi
La profondità dell'anima nella pittura


Controvento
La Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia presenta, dal 9 marzo al 3 aprile 2019, “Controvento”, esposizione collettiva con opere pittoriche realizzate dagli artisti iscritti all’omonima Associazione.


Mario Tozzi: Geometria della purezza
Dal 23 febbraio al 30 marzo 2019 la Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia, in collaborazione dell’Archivio Tozzi, ospiterà una mostra monografica dedicata a Mario Tozzi, un grande maestro nel ‘900 che sta vivendo un felice e fortunato momento storico.


Il Premio Internazionale di Poesia e Arte Contemporanea Apollo dionisiaco Roma 2019 invita alla celebrazione del senso della bellezza
Per Opere in poesia e d'Arte visiva in pittura, scultura, grafica e fotografia, di poeti e artisti di ogni età, formazione e nazionalità



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

DECO MOBILI

DECO MOBILI STORE ONLINE

Fondazione Paolo Grassi

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy