ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1281 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Valerio De Filippis E-MAIL ARTISTA (categoria: Pittori)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
Yemen
Yemen
 

BIOGRAFIA:

Valerio de Filippis (Pozzuoli, 1960) inizia la sua ricerca artistica nel 1980 a Bari. Compie numerosi viaggi all''estero stabilendosi per due anni a Bruxelles. Dal 1994 vive e lavora a Roma dove nel 2003 fonda lo Studio E.M.P. (Experimental Meeting Point), luogo di incontro-confronto culturale e tecnico-sperimentale tra artisti poeti e intellettuali. Vincitore di numerosi premi, è stato invitato a molte rassegne internazionali. Le sue opere fanno parte di numerose collezioni pubbliche e private.


RECENSIONI:

Fatto di carne e a volte di respiro Se nell’arte contemporanea può essere rintracciata una partitura ampiamente visitata questa è l’azione della memoria sul gesto. Valerio de Filippis sta percorrendo, a mani nude, il ricordo di se stesso; come strada di verifica nelle frastagliate geografie della ricerca. Egli ha selezionato nell’archivio dell’immaginazione, fattasi strategia performativa e prassi pitto-fotografica, l’incontro tra il principio motore del flusso nostalgico e quello svisceramento graduale della propria natura, più fertile e nascosta, a favore di un lirismo misurato e totalizzante. L’esperimento contiene un imprinting di poesia visiva; ma qui il conio grafico, il significante lessicale, converge in direzione di una catartica miscela di sapienza cromatica, che varia, tutta intera, sui toni freddi del blu, del violetto, del nero. Tonalità spirituali per eccellenza, accordate con le immagini solipsistiche di una rappresentazione più che realistica onirica. L’uomo che vediamo non è quello biografico, bensì quello iconografico: è la trascrizione immaginaria di una creatura interiore, quasi nella modalità filosofica di Sant’Agostino, che della memoria ne aveva fatto il crogiuolo dell’anima. Nell’ultima produzione di de Filippis, la recherche si dipana per inserimenti a “oblò” di fotogrammi personali, virati in sfumature atmosferiche, lungo il crinale di cornici divelte, “fratturate” in epigrammi dell’esperienza e della meditazione. Le tavole vengono così trattate a esemplare il “frammento” per travaso analogico, per spasmi introspettivi quanto evocativi, tutti marcatamente diaristici. Un lavoro che sembra una sceneggiatura: emblema della vis psichica capace di tradurre dimensioni originarie in principi universali. tania giuga


MOSTRE:

MOSTRE PERSONALI 2006 “A” di Valerio de Filippis a cura di Giovanni Andrea Semerano - Centro Culturale La Camera Verde, Roma 2005 "Il dolce naufragio", Galleria Tempo & Arte, Andria (BA) 2004 "Ars Ethica", Galleria Web Art, Treviso "S/M Racconti di un io smenbrato", Palazzo della Provincia, Frosinone 2003 "Freaks Beauty", Tempio di Dioniso, Roma "Migrazioni", Stile Libero, Bologna 2002 "Teologia della Perdizione", Chiostro S. Giovanni, Orvieto (TR) "Sperimentali ritrovi", Circolo di Montecitorio, Roma 2001 "La quiete del Terrifico", Palazzo Ferrajoli, Roma - Mostra itinerante COLLETTIVE 2005 "22 Artisti dal Catalogo Virgilio 2005", Studio e laboratorio d''arte Transvisionismo. Castell'' Arcuato (PC) "Fornace a microonde", Loggia della Fornace, Rastignano (BO) "Sgarro Galleria d''Arte", Vicenza "MassMedia", Galleria Mercurio Arte Contemporanea, Viareggio (LU) "Apocalypse Paintings", Mondo Bizzarro Gallery, Roma "Cecità", Fondazione Mazzullo, Palazzo Duchi di Santo Stefano, Taormina (ME) 2004 "Radici, memoria, identità", Foyer del Teatro Verdi, Fiorenzuola d''Arda (PC) "BruttaBestia", Galleria Studio Logos, Roma "Fantasmagorica", Forte Sangallo, Nettuno, Roma "15", Galleria Web Art, Treviso "No Logo Art -Studi Aperti", Acireale (CT) 2003 Sala Barna, Barcellona (Spagna) "Artisti per la Pace", Assisi "Le stanze di Eros, l''erotismo nell''immaginario artistico contemporaneo", Galleria Comunale d''Arte Moderna e Contemporanea, Piombino (LI) - Mostra itinerante PREMI E CONCORSI XXXXII° "Santhià", Mostra nazionale di pittura contemporanea, 2005 Premio speciale della critica, S. Valentino, 2005 Vico del Gargano (FG) XXXXI° "Santhià", Mostra nazionale di pittura contemporanea, 2004 Sale del Bramante, Premio Open Art, Roma, 2004 PUBBLICAZIONI "Il colore della mente", Santa Fizzarotti, Schena Editore 2004 "Le stanze di Eros", Galleria Comunale d''Arte Moderna e Contemporanea di Piombino, Felici Editore, 2003 "La quiete del Terrifico", Santa Fizzarotti, Schena Editore, 2001


 
 
Arte e moda
il via alla quarta edizione


La prospettiva dell’effimero
Antonio Joli e la "scena per angolo"


Stoner. Landing pages
Nell'ambito di Ci sono sempre parole. [non]Festival delle narrazioni popolari (e impopolari)


PAM! Privatissima. Arte Modena 2020
Mostra in tre sedi che fotografa lo stato attuale dell’arte a Modena


Con "La notte" di Renzo Fortin tornano le mostre d'arte alla Pescheria Vecchia di Este
In esposizione i paesaggi simbolisti dell'artista Renzo Fortin, pittore poeta e liutaio


Dame, animali preziosi, musica e altre storie
Ceramiche di Giuliana Cusino


La natura del silenzio
a cura di Angela Madesani


Viaggi straordinari
Opere di Aldo Mondino



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

SAPORI DALL''ITALIA

ESSERE O NON ESSERE ONLINE

Fondazione Paolo Grassi

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy