ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1279 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

 
NEWS ART IN WORLD MOSTRE E AVVENIMENTI D'ARTE IN ITALIA E ALL'ESTERO
LEGGI TUTTE LE NEWS SUGLI EVENTI IN CORSO | VAI ALL'ARCHIVIO STORICO DELLE NEWS | SEGNALA UN EVENTO

Bookmark and Share

Articolo pubblicato da: Filippo Lotti

Fearless


L'artista friulano Pier Toffoletti torna a esporre in Toscana, a Pisa, nella splendida cornice di Santa Maria della Spina (Lungarno Gambacorti), dopo due anni di assenza, quando fu protagonista a San Miniato con l'esposizione Face Splash.
La mostra evento è una prosecuzione della grande personale tenutasi nella scorsa primavera al PAN di Napoli (FEARLESS a cura di Marina Guida, 13 giugno - 1 luglio 2019) dove ha indagato alcune grandi eroine del nostro tempo: da Beatrice Vio a Lidia Vivoli fino a Anna Muzychuk.
Donne che per motivi etici, religiosi o perché vittime di violenza, hanno dato vita a una nuova consapevolezza collettiva di quanto ancora la nostra civiltà debba lavorare su alcuni temi.
A Pisa, saranno esposti due importanti lavori inediti, dedicati a due grandi protagoniste del nostro tempo, di generazioni differenti ma impegnate in battaglie culturali e sociali. La prima, Lilliana Segre, dedita a sensibilizzare le nuove generazioni a non dimenticare e la seconda, Gessica Notaro, come simbolo di tutte le donne vittime di violenza.
Il curatore, Riccardo Ferrucci, nel testo critico che accompagna l’esposizione pisana presentando l’artista dichiara: la pittura di Pier Toffoletti è un’esperienza unica, per profondità di contenuti e sapienza compositiva, il suo viaggio è un modo originale per descrivere donne che hanno saputo coniugare impegno civile e umano. L’arte, a volte, diventa soltanto una ricerca tecnica e formale, al contrario nell’opera dell’autore ritroviamo l’uomo, con le sue paure e le sue utopie. L’idea di creare una pittura, sempre in bilico tra figurazione e astrazione, è di grande suggestione, elementi distanti si coniugano in perfetta e totale armonia. La base del dipinto ha una dimensione astratta e informale che invade lo spazio e va a sovrapporsi ai volti dei protagonisti, ricreati in una maniera sapiente, con un ritratto, quasi fotografico, di figure colte nella loro essenza.
La mostra, organizzata da Casa d'Arte San Lorenzo, in collaborazione con C.R.A. Centro Raccolta Arte di San Miniato e il supporto di FuoriLuogo, vanta i patrocini di Regione Toscana e Comune di Pisa e il sostegno della Banca di Pisa e Fornacette.
All’inaugurazione, che avverrà sabato 15 febbraio alle ore 17, interverrà la nota mezzo soprano Francesca Russo Ermolli accompagnata al pianoforte da Chiara Mariani che introdurrà gli spettatori alla visita dell’esposizione.


DOVE: Chiesa di Santa Maria della Spina, Lungarno Gambacorti, 56125 Pisa

QUANDO: La mostrà sarà aperta, ad ingresso libero, fino al 15 marzo 2020, con il seguente orario: mercoledì e giovedì dalle ore 11 alle 13, venerdì, sabato, domenica dalle ore 11 alle 13 e dalle 15 alle 17. Chiuso lunedì e martedì.

EMAIL: galleria@arte-sanlorenzo.it

URL: www.arte-sanlorenzo.it

Roberto Rocchi, PRAXIS
Di marmo, di aria, di luce


La Fondazione Bottari Lattes ricerca artisti per immaginare nuovi pubblici e nuovi modi di fruire la cultura
Tra arte e impresa innovativa, al via il nuovo progetto europeo ETI con partner dalla Francia, Spagna, Romania e Italia


L’Annuale Internazionale Romana Apollo dionisiaco invita alla celebrazione del senso della bellezza di Poesia e d’Arte Contemporanea
Per opere in poesia e opere d’arte visiva, in pittura, scultura, grafica e fotografia di autori e artisti di ogni età, libera formazione e nazionalità


Proroga la mostra su Germanico ad Amelia
“Germanico Cesare... a un passo dall’Impero”


BAU
Contenitore di cultura contemporanea 2004-2020


7 STORIE D'ARTE
Sette artisti, sette storie che il linguaggio dell’arte unisce in un unico racconto


Lucia Bubilda Nanni. Profili cuciti di santità
La Fondazione Dino Zoli di Forlì in partnership con la Dino Zoli Textile, ospita dal 22 febbraio al 19 aprile 2020, la mostra personale di Lucia Bubilda Nanni, “Profili cuciti di santità”. L'esposizione a cura di Nadia Stefanel è inserita nel programma “Who’s Next”.


Miró. Quelques Fleurs pour des Amis
In mostra a Gioia del Colle, Casamassima e Turi



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

SAPORI DALL''ITALIA

ESSERE O NON ESSERE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy