ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1281 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Maurizio Socionovo E-MAIL ARTISTA (categoria: Pittori)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
Campo di girasoli in casale toscano
Campo di girasoli in casale toscano
 

BIOGRAFIA:

L'arte di Maurizio Socionovo si pone in un frangente particolare dell'arte contemporanea,in particolar modo di quel nuovo naif umbro-riminese.Una pittura realizzata con tecniche tradizionali che cerca il dialogo con il vasto mondo dell'artigianato.Un legame,quello tra estetica e pratica di bottega,che lo scenario ultra-progressista odierno tende a non considerare piu. Nella poetica del neo artista nativo di Ancona,domina una preminenza del tessuto urbano ed extraurbano,con scene portuali,paesaggi della riviera del conero,paesaggi floreali,lunghi viali di conifere dove la presenza dell'uomo e' ridotta a delle piccole sagome intente a peregrinare nel quotidiano. Molto ampio e' lo spazio dedicato agli elementi marini e terrestri e ridottissimi invece i dettagli aerei.La concretezza del suo stile passa anche attraverso la scelta delle cromie,gli ocra,i marroni,i verdi,i blu,i rossi sono i timbri piu' frequenti,mentre fanno da contrappunto lievi bianchi,gli azzuri e gli opachi grigi.Dopo un lungo periodo di sperimentazione tra varie tecniche come gli acquarelli,l'acrilico,e l'olio,preceduto da un apprendistato professionale nel disegno tecnico,freddo e lineare,Maurizio inizia ad operare,con stimolante convincimento all'interno di antiche tegole realizzate a mano.Qui la sua pittura e' costretta ad adattarsi alle porosita' ed alle incongruenze dell'insolito supporto mettendosi alla prova anche negli effetti coloristici facilmente raggiunti con le altre tecniche.In questa nuova fase,il pittore giunge presto ad una ottima capacita' di decorazione e di impaginazione dei suoi soggetti paesaggistici.Gli scorci si fanno acuti,l'uso di direttrici oblique nella prospettiva,crea dinamicita' anche in presenza di un ridotto spazio espressivo.Si puo' alfine dire che il linguaggio pittorico dell'artista si esprime dentro quel dialetto poetico ed innocente che e' il naife,ma la sua conoscenza costituitasi anche tra i banchi di scuola e sui tavoli da disegno tecnico,contribuisce a leggere nelle opere dell'artista una complessita' celata nelle proporzioni e nei rapporti di spazio,nelle linee compositive e nella sapienza di organizzare le porzioni di paesaggio. Maurizio Socionovo, nasce ad Ancona il 25/10/1957,si diploma presso l'I.T.I.S Volterra di Torrette di Ancona.Inizia a lavorare nell'azienda di famiglia impegnata nella cantieristica navale e nello yachting.Seguendo passo dopo passo il classico percorso generazionale dell'imprenditoria marchigiana ne' diviene Direttore Generale.Nel 2002,lascia la direzione del cantiere per occuparsi esclusivamente di consulenza navale e nei ritagli di tempo che la professione gli concede,inizia a studiare e dipingere da autodidatta,dapprima con la tecnica dell'acquerello per poi passare all'acrilico e all'olio,sviluppando un particolare ed innato senso artistico verso la pittura su tegole recuperate da cantieri edili di antichi borghi umbri dove spesso trascorre i fine settimana e dove nell'agosto del 2005,ha curato una prima esposizione di lavori,riscuotendo notevole interesse ed ampi consensi.Nel 2006 cura una mostra presso la torre civica di Recanati,esponendo i dipinti su coppi,viene ricevuto dall’allora sindaco ed il loro incontro culturale viene pubblicato dai maggiori giornali regionali(Resto del Carlino,Corriere Adriatico,Il Messaggero,ecc..) Nel corso degli anni a seguire partecipa a diversi mercatini regionali estivi,esponendo le sue opere,e riscuotendo ampi consensi.Cura una sua vetrina di opere online,che potrete visionare al sito : samoa-art.beepworld.it Negli anni a seguire,l’artista si cimenta nel restauro di mobili in stile shabby chic,con decorazioni fatte a mano,pezzi unici,anche qui riscuote l’approvazione di un innumerevole clientela,in ultimo,viene chiamato da vari locali pubblici nella zona di Senigallia (Ancona) ,per affrescarne le pareti.L’artista,lavora su commissione,sia per quanto riguarda le opere su coppi ed infissi,che per i mobili shabby chic ed i decori. Maggiori info: samoa-art.beepworld.it per contatti 3246614055


MOSTRE:

mercatini estivi mostra in umbria nel 2005 mostra nella torre civica di Recanati nel 2006 mostre online


 
 
Giorgio Griffa
Anni ’70 – 2000


"Un'Opera per tutti".
Opere dell'Artista Trevigiano l'Impressionista Aurelio Villanova.


Luminous phenomena
Una nuova collana NFC Edizioni dedicata alla fotografia internazionale


Dx PEACE SX
Paolo Barichello a Palazzo Bricherasio


Arteam Cup 2020
Mostra dei finalisti | Sesta edizione


Pieno, vuoto. Divergenze consonanti
Opere di Marco Gastini, Giorgio Griffa e Nunzio


Arnaldo Pomodoro. {sur}face
Mostra di Arnaldo Pomodro al Castello Campori di Soliera (Mo). Curato da Lorenzo Respi, membro del Comitato Scientifico della Fondazione Arnaldo Pomodoro, il progetto prevede l'installazione del monumentale Obelisco per Cleopatra nella piazza antistante il Castello.


Stoner. Landing pages
Nell'ambito di Ci sono sempre parole. [non]Festival delle narrazioni popolari (e impopolari)


Con "La notte" di Renzo Fortin tornano le mostre d'arte alla Pescheria Vecchia di Este
In esposizione i paesaggi simbolisti dell'artista Renzo Fortin, pittore poeta e liutaio



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

SAPORI DALL''ITALIA

ESSERE O NON ESSERE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy