ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1281 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

 
NEWS ART IN WORLD MOSTRE E AVVENIMENTI D'ARTE IN ITALIA E ALL'ESTERO
LEGGI TUTTE LE NEWS SUGLI EVENTI IN CORSO | VAI ALL'ARCHIVIO STORICO DELLE NEWS | SEGNALA UN EVENTO

Bookmark and Share

Articolo pubblicato da: Maria Gabriella Mazzola

ALIGI SASSU Opere 1927-1941

Pitture su carta, inchiostri, matite colorate, opere grafiche


ALIGI SASSU OPERE 1927-1941
Pitture su carta, inchiostri, matite colorate, opere grafiche
dal 23 novembre al 15 dicembre 2019
inaugurazione sabato 23 novembre ore 18:00
Sarà ospitata dal 23 novembre al 15 dicembre 2019 presso lo Spazio COMEL Arte Contemporanea di Latina una retrospettiva dedicata ad Aligi Sassu.
Si potranno ammirare 24 lavori tra tecniche miste, disegni, inchiostri, acquerelli, tempere e grafiche, risalenti al periodo che va dal 1927 al 1941. A cura di Giorgio Agnisola e realizzata grazie alla disponibilità del grande mecenate Alfredo Paglione, che fu cognato e gallerista di Sassu, e alla preziosa collaborazione del Museo Sassu della città di Atessa, la mostra focalizzerà dunque l’attenzione sui primi anni della lunghissima e precoce carriera dell’artista lombardo: mossi i primi passi nel mondo dell’arte accanto all’amico Bruno Munari, e incoraggiato da Filippo Tommaso Marinetti, Sassu partecipò nel 1928 alla Biennale di Venezia a soli 16 anni.Come afferma il prof. Agnisola: in queste opere di Aligi Sassu “… sono rintracciabili quei riferimenti ispirativi che poi saranno i capisaldi della sua avventura creativa e quelle tracce di una personale identità che lo renderanno inconfondibile nel panorama dell’arte italiana del Novecento. Tutto, o quasi, riguardo al suo registro, sembra in effetti delinearsi e persino compiersi proprio in quei primi anni…”.
La breve parentesi futurista di cui perpetuerà il dinamismo delle forme negli anni successivi, l’utilizzo del colore in maniera simbolica, la scelta dei soggetti (tra cui spiccano la serie dei Ciclisti e degli Uomini Rossi) sono solo alcune delle caratteristiche riscontrabili in questa retrospettiva che coglie in pieno gli aspetti sociali, ideologici, emozionali e spirituali del giovane Aligi Sassu.
“Sassu rivelava fin dagli esordi – afferma altresì il prof. Agnisola – una forte sensibilità espressiva, insieme narrativa e visionaria, fondata in un pathos interiore di grande connotazione umanistica. Ciò conferiva alle opere, ai dipinti come ai disegni, un taglio di forte concentrazione simbolica, che non copriva d’altra parte l’intento descrittivo e più propriamente narrativo dell’immagine”.
A corredo della mostra il catalogo con testi di Giorgio Agnisola (curatore scientifico), della prof.ssa Adele Cicchitti presidente della fondazione MuseAte (curatrice della mostra) e dell’ arch. Anna D’Intino, direttrice del Museo di Atessa.
INFO:
ALIGI SASSU OPERE 1927-1941 – Pitture su carta, inchiostri, matite colorate, opere grafiche
A cura di Maria Gabriella e Adriano Mazzola e Anna Pia Apilongo
Cura scientifica: Giorgio Agnisola
Tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00 - Ingresso Libero
Contatti: www.spaziocomel.it | info@spaziocomel.it | 0773.487546


DOVE: Spazio COMEL Arte Contemporanea - Via Neghelli, 68 - Latina

QUANDO: dal 23 novembre al 15 dicembre 2019

EMAIL: info@spaziocomel.it

URL: www.spaziocomel.it

Con "La notte" di Renzo Fortin tornano le mostre d'arte alla Pescheria Vecchia di Este
In esposizione i paesaggi simbolisti dell'artista Renzo Fortin, pittore poeta e liutaio


Dame, animali preziosi, musica e altre storie
Ceramiche di Giuliana Cusino


La natura del silenzio
a cura di Angela Madesani


Viaggi straordinari
Opere di Aldo Mondino


Sussurri nel bosco
Sculture Ooak di Greta Staltari e disegni di Serena Zanardo


Silenti fioriture
opere di Carlo Moretti e Cristina Iotti


#restaTrascendente
MANIFESTO PER UN'ARTE CORALE


Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea 2020 “Legami in Alluminio”
Torna per la sua VIII edizione il Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea, la competizione internazionale dedicata all’uso creativo dell’alluminio.


7 STORIE D'ARTE
Sette artisti, sette storie che il linguaggio dell’arte unisce in un unico racconto



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

SAPORI DALL''ITALIA

ESSERE O NON ESSERE ONLINE

Fondazione Paolo Grassi

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy