ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1274 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

Claudio Grandinetti E-MAIL ARTISTA (categoria: Designer)
Top Level

I contenuti qui di seguito riportati, sono a cura esclusiva dell'artista

 
Bookmark and Share
OPERE
 
1 2 3…
1 2 3…
 
 
Arte è gioco Gioco è arte
Arte è gioco Gioco è arte
 
 
Colpo di fulmine
Colpo di fulmine
 
 
Cuori
Cuori
 
 
Donna Sole
Donna Sole
 
 
Felix
Felix
 
 
L'Italia piange
L'Italia piange
 
 
Ruba Cuori
Ruba Cuori
 

BIOGRAFIA:

E' nato il 27 Aprile del 1952 a Cosenza dove risiede e lavora.


RECENSIONI:

Le Cassette ludiche di Claudio Grandinetti Testo critico di Maurizio Vitiello - Ho conosciuto Claudio Grandinetti ed altri amici-pittori e galleristi calabresi nei primi anni Ottanta a Bari, che presentava negli ampi spazi della "Fiera del Levante" le migliori edizioni dell''"Expo Arte", manifestazione che riusciva a raccogliere il meglio dell''offerta artistica italiana, del Nord, del Centro e del Sud, comprese le Isole, e, per alcuni tratti, anche quella europea. Le opere di Claudio Grandinetti raccolgono suggestioni di un''epoca, indicativi raggi creativi ed ispirazioni. Gettonano, quindi, spie di riferimento e captano e rimandano tutti quegli esiti modernissimi che si svilupparono per abbattere tradizioni consolidate. Claudio Grandinetti imposta, con piglio deciso e con palpitante versatilità, una messe culturale, che distribuisce con elegante ironia e con disinibita partecipazione emotiva, senza mai farsi prendere la mano da forzature segnaletiche, ma ben integrando nelle sue cassette in legno con sculture di gesso e plastica, e, talvolta, con laser color e tela, umori passati ed effervescenze correnti. Abbinamenti giocosi, comparazioni avvedute, selezioni idonee, collezioni sveglie, similitudini spiritose s''incasellano e palpitano negli scomparti delle "cassette ludiche". In un gioco sottile di scambi e di abbracci segnici viene fuori e s''impianta una geografia umana, che determina un casellario inventariale di vite, giocato con arte, dai tratti singolari. Si possono, però, riscontrare contaminazioni e contatti con le opere di Lucio del Pezzo ed aderenze ed adesioni con i ragguagli offerte dalle opere di Bruno Donzelli, tanto per fare due nomi conosciuti, che riscuotono una giusta notorietà, entrambi d''origine campana. Claudio Grandinetti sembra non dimenticare in note e in postille, sostenute da continui spostamenti di codici e di cifre stilistiche, immagini e soluzioni fissate e determinate da altri artisti italiani e stranieri. L''artista calabrese non dimentica di sottolineare emblematici richiami, che più volte si sono susseguiti nell''arco degli ultimi cinquant''anni. Con la sua perlustrazione visiva coglie da "fiore a fiore". Claudio Grandinetti non ignora il passato, anzi lo soppesa, lo esamina, lo vaglia con estrema oculatezza e lo ripropone anche attraverso gli esiti conosciuti attraverso altri operatori, e, quindi, ne coglie le sedimentazioni e le plusvalenze visive. Ogni lavoro per Claudio Grandinetti è occasione di meditazione e di rilancio, ma anche di elaborazione per connettere il futuro al presente e al mai dimenticato passato recente.


MOSTRE:

Vedere siti: http://www.guzzardi.it http://www.guzzardi.it/arte http://guzzardi.it/arte/pagine/artisticalabresi/grandinetti.html


 
 
Colloquium
Günter Umberg e l’arte italiana


Contraria sunt complementa
da settembre a Vicenza due personali dell’artista Carla Rigato


Elena Hamerski. Duplex Natura
Dal 5 al 28 settembre 2019 Fondazione Dino Zoli e Dino Zoli Textile di Forlì presentano la mostra "Elena Hamerski. Duplex Natura". L'esposizione, curata da Nadia Stefanel, nasce dalla residenza d'artista tenutasi all'inizio del 2019 presso la sede aziendale. Inaugurazione: giovedì 5 settembre, ore 18.30


Materie prime. Artisti italiani contemporanei tra terra e luce
A cura di Giorgio Bonomi, Francesco Tedeschi, Matteo Galbiati


Leonardo e Vitruvio: la grande mostra a Fano
Esposti i leggendari disegni del Codice Atlantico


ONIRONAUTICA
DI NELLO TAIETTI


DIGNITÀ
DI GIANMARCO TAIETTI



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

DECO MOBILI

DECO MOBILI STORE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy