ITA | ENG | FRA | ESP| LIT | SUE | DEU
1261 Artisti presenti
 

ART IN WORLD

LOGIN UTENTI
Username

Password



dati smarriti?

SEI UN ARTISTA?
REGISTRATI E PUBBLICA LE TUE OPERE SU AIW


------------------

SEI UN GALLERISTA?
REGISTRA LA TUA GALLERIA


------------------

NEWS
GALLERIE
MUSEI
LINK UTILI
SITI SEGNALATI

PUBBLICA LE TUE NEWS

------------------
ART IN WORLD
INFO
SERVIZI
CONTATTI
NEWSLETTER
HELP ONLINE

------------------

CERCA NEL SITO



ART IN WORLD

Premio G. D’Annunzio

Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

AIW INTERNATIONAL CONTEMPORARY ARTISTS

ART IN WORLD

ART IN WORLD - pittori ART IN WORLD - designer ART IN WORLD - scultori ART IN WORLD - decoratori ART IN WORLD - incisori ART IN WORLD - fotografi ART IN WORLD - gallerie ART IN WORLD - notizie
PITTORI DESIGNERS SCULTORI DECORATORI INCISORI FOTOGRAFI GALLERIE NEWS

HOME | AIW GALLERIA VIRTUALEAIW YEARBOOK - ANNUARIO 2010 | AIW RECENSIONI | CONCORSO AIW 2010

 
NEWS ART IN WORLD MOSTRE E AVVENIMENTI D'ARTE IN ITALIA E ALL'ESTERO
LEGGI TUTTE LE NEWS SUGLI EVENTI IN CORSO | VAI ALL'ARCHIVIO STORICO DELLE NEWS | SEGNALA UN EVENTO

Bookmark and Share

Articolo pubblicato da: Teresa Pollidori

Lucia Di Miceli

Dissonanze e Corrispondenze


Martedì 3 ottobre 2017, alle ore 18,00 a Roma, presso lo Studio Arte Fuori Centro, via Ercole Bombelli 22, si inaugura la mostra “Dissonanze e Corrispondenze” di Lucia Di Miceli a cura di Laura Turco Liveri.
L’esposizione rimarrà aperta fino al 20 ottobre, secondo il seguente orario: dal martedì al venerdì dalle 17,00 alle 20,00.
L’evento è il quarto appuntamento di Osservazione 2017 ciclo di cinque mostre in cui gli artisti dall’Associazione culturale FUORI CENTRO, tracciano i percorsi e gli obiettivi che si vanno elaborando nei multiformi ambiti delle esperienze legate alla sperimentazione.
Lavorando sul meccanismo compositivo, Lucia Di Miceli scopre sempre nuove e profonde relazioni tra le figure. Relazioni che mutano al mutare dell’assetto architettonico dell’opera: su questo l’autrice gioca per evocare o, meglio, suggerire spazi della mente in cui la tridimensionalità è data dai rapporti tra i colori, tra le forme, e tra colori e forme, anche quando tali rapporti sono concretamente costruiti in legno dipinto, dove i piani si spezzano e si intersecano a comporre rientranze ed aggetti, generando, di conseguenza, ombre e luci intese come ulteriori aree geometriche funzionali alla composizione.
La tridimensionalità - fisica o cromatica - e la partizione geometrica di forme e colori serve a Lucia per spostare sul piano del sogno attenzione e riflessione di chi osserva, aprendo all’immaginario personale ulteriori, infiniti orizzonti. Creato il vuoto, infatti, il pensiero emerge, ed è a questo punto che la Di Miceli lascia, con precisa garbatezza, la parola all’osservatore. Pur non rinunciando ad una narrazione insita nel meccanismo compositivo e cromatico l’autrice crea uno spazio condiviso, stabilendo così una ineffabile corrispondenza di sensazioni e poetiche parole.


DOVE: Roma, Studio Arte Fuori Centro, via Ercole Bombelli 22

QUANDO: 3 ottobre 2017 ore 18,00

EMAIL: info@artefuoricentro.it

URL: http://www.artefuoricentro.it

Silvia Bigi, L'albero del latte
Mostra a cura di Francesca Lazzarini


Ennio Calabria
Sum ergo Cogito


Premio Internazionale d'Arte Contemporanea “Apollo dionisiaco” Roma 2018
L’Annuale Internazionale romana di Poesia in voce, Arte in mostra e Critica in semiotica estetica delle opere


Riccardo Varini - A Po
Mistero poetico, rinuncia alle parole e al rumore: alla Casa di Cura Privata Polispecialistica Villa Verde di Reggio Emilia, dal 9 febbraio al 9 marzo 2018, una rapsodia in bianco del fotografo reggiano Riccardo Varini, dedicata al fiume Po. La mostra, promossa dalla Casa di Cura e dal Circolo degli Artisti, in collaborazione con ARTyou, sarà inaugurata venerdì 9 febbraio alle ore 18.00 con una presentazione di Giuseppe Berti.


Carlo Ciussi
La Pittura come fisicità del pensiero


Eros Rizzo “Colore e anima”
“Il pittore di Este” per antonomasia, conosciutissimo e apprezzato non solo nella sua città che omaggia dipingendone monumenti, chiese, portici e palazzi con uno stile primitivo, visionario, istintivo.


A Recanati Lotto dialoga con Leopardi
Due uomini eccezionali, atipici, dall’intelletto tormentato. La mostra a cura di Vittorio Sgarbi a Villa Colloredo Mels


LIGHTQUAKE 2017: luci, colori ed effetti sensazionali
in mostra a Spoleto e Gubbio la Black Light Art e la Light Art



Art in World premia i vincitori del Premio D''''Annunzio

DECO MOBILI

DECO MOBILI STORE ONLINE

FESTIVAL DELLA VALLE D'ITRIA

  Art in World ® artinworld.com - arteinrete.net - menasinternete.lt - Artisti Contemporanei Internazionali | P.IVA 03108660733 | policy privacy